WALCAM

novità

FACCIAMO CHIAREZZA! IL GIUSTO SISTEMA PER RINFRESCARE

 

Quando la stagione calda si avvicina, è importante per ogni attività garantire una temperatura adeguata all’interno degli ambienti di lavoro. Diversi studi mostrano infatti che il caldo può influire negativamente sugli impiegati, diminuendo sia la loro attenzione che la loro produttività.

Riuscire a mantenere una temperatura adeguata nell’ambiente di lavoro migliora la qualità e la resa lavorativa, incrementa il benessere e –dati alla mano- anche la produttività.

 

Ma quale sistema di raffrescamento scegliere per i propri ambienti?

 

Proviamo a confrontare le diverse tipologie e le loro peculiarità, per aiutarvi a trovare la soluzione migliore e più efficace.

 


♦ CALDO E PRODUTTIVITÀ

 

L'analisi della correlazione tra caldo e produttività non è una questione nuova, ma sta acquistando sempre più rilievo con l'avanzare del fenomeno del riscaldamento globale.


Il caldo non solo costituisce un rischio per il lavoratore, ma gli studi dimostrano che può influenzare anche l'attenzione e la produttività dei lavoratori:

 

* Report NASA CR 1205-1 "Heat stress study"

 

Questo significa che con l’aumentare delle temperature si può assistere a un crollo del rendimento lavorativo nelle aziende durante l’estate.

Al fine di contrastare questo problema e anticipare il calo, risulta obbligatorio adattare l’ambiente di lavoro per meglio gestire il calore e il suo influsso sulla qualità lavorativa e sul benessere dei propri collaboratori. 
Ma quali sono i sistemi per rinfrescare gli ambienti e come orientare la propria scelta?

 

 

♦  VARIABILI PER LA SCELTA

 

Una scelta efficace ed efficiente, adatta alla nostra realtà lavorativa, tiene conto:

 

1. Delle caratteristiche dei diversi spazi, come la metratura, e se si tratta ovviamente di spazi chiusi, aperti o semi-aperti;

 

2. Della possibilità di ricambio dell'aria;

 

3. Dell'esposizione a fattori che peggiorano la temperatura all'interno dell'ambiente;

 

4. Della possibilità di rinfrescare solo determinate zone;

 

5. Della necessità di unità mobili o fisse;

 

6. Della qualità dell'aria e di eventuali ulteriori esigenze ad essa correlate (ex. filtraggio polveri)

 

7. Della salubrità dell'aria immessa nell'ambiente

 

 

◆ I SISTEMI PER RINFRESCARE: UN CONFRONTO

 

Le soluzioni presenti sul mercato per rinfrescare gli ambienti di lavoro comprendono raffrescatori mobili, ventilatori e sistemi di condizionamento fissi o mobili. 

 

* La comparazione si basa sui rinfrescatori professionali forniti da Walcam con dispositivo UV antibatterico e a basso consumo energetico

 

 

Altri suggerimenti validi da affiancare al supporto di macchinari per garantire un maggior benessere dei lavoratori e consentire loro di dare il massimo anche nei mesi estivi, possono essere: 

 

✔ variare l'orario di lavoro;

 

✔ incoraggiare il personale a bere più acqua; la quantità d’acqua raccomandata varia a seconda delle stagioni, ma la media consigliata è di 6-8 bicchieri al giorno;

 

✔ raccomandare di mantenere anche negli ambienti chiusi come gli uffici una temperatura non troppo fredda, per evitare sbalzi da un ambiente all'altro che potrebbero mettere a rischio la salute di tutti.

 

 

HAI VALUTATO L'OPZIONE NOLEGGIO? 

 

WALCAM ti offre anche la possibilità di noleggiare i macchinari per il tempo che ti serve,

aiutandoti a ridurre i costi e ad avere sempre la soluzione più adatta alle tue esigenze!

 


Vuoi suggerire un argomento da trattare nei prossimi facciamo chiarezza

o sei curioso di conoscere le nostre proposte per rinfrescare gli ambienti?
 

Contattaci per qualsiasi informazione!


 

 

TUTTE LE NEWS

Questo sito fa utilizzo di cookie. Continuando la navigazione accetti laPrivacy Policy